29/08/07

Roba noiosa

Mi sto annoiando, quindi trovo giusto annoiare anche te, lettore occasionale.

Lo farò raccontandoti della prima relazione seria di Mister Ics, cioè della donna a cui egli donò a fondo perso le proprie grazie e qualche anno della propria vita. Te la racconto perché, al contrario degli episodi successivi, è una storia noiosa e banale, come ce ne sono tante: loro si amano, zompano, scoprono che la cosa gli piace e per paura di perdere l'opportunità di fornicare trascinano la propria storia fino allo sfinimento, al punto da non sopportarsi più a vicenda.

Che è un po' la storia di tutte le nostre prime volte. O questo, o sesso occasionale con un' amica d'infanzia, non se ne esce.

Comunque salta fuori che non si amano come pensavano e, complice (con la scusa del) la lontananza, si lasciano.

Mister Ics fa il superiore, dicendo a chiunque di non soffrire e al contempo cercando di convincere anche se stesso. Sì perché, che si voglia o no, sapere che il proprio ex-partner può potenzialmente zompare in ogni momento senza che tu sia presente distrugge chiunque.

Anche lei fa la superiore, regalandola a destra e a manca per una specie di ripicca che solo le donne e i pochi uomini particolarmente bravi in queste cose sono capaci di compiere. Dimenticherà Mister Ics solo quando riuscirà a eguagliare il peso corporeo del suo ex in peni. Un chilo = un pene (due, se il pene è molto piccolo, sempre uno se è gigantesco). Una manna per le neo-single con un ex sovrappeso a carico.

Su di lei c'è poco altro da dire, tranne che era una gelosa tendente al compulsivo, del tipo che a tratti era gelosa di me perché attiravo le attenzione del suo ragazzo (per quanto suoni ambigua questa frase, astenersi ovvie battute), e che una bottarella forse gliel'avrei anche data.

Il che è piuttosto eclatante, se si conosce un fondamentale retroscena che ovviamente non ho ancora rivelato: Mister Ics e io abbiamo gusti estetici agli antipodi, si salvano poche eccezioni.

Bene, direi che questo aneddoto irrisorio è ottimo per chiudere. Prossimamente altre fiamme di Mister Ics. Che bello.

Nessun commento:

Posta un commento