05/08/07

Simone M. Navarra

Simone è un ragazzo di Roma aspirante scrittore (o affermato scrittore, dipende dalla vostro definizione di "affermato") che ho avuto il piacere di conoscere un anno fa a un corso di scrittura organizzato dalla WritersMagazine, periodo in cui decideva di gettarsi in pasto alla rete con un blog che reputo fra le cose più divertenti che abbia letto nell'ultimo anno (entrambi i link li potete trovare nei link).

Simone, 4-5 libri in cerca d'editore ma scaricabili gratuitamente come e-book, scrive in modo saggio, cinico e spassoso riguardo al mondo dell'editoria italiana, ai suoi lavori e all'arte del bloggare con unico fine quello di farsi conoscere.

Simone un po' lo odio perché quando mi ha detto che aveva questa idea per un blog io he pensato subito di fottergliela (concrettizzando ogni sua paura ^^) ma lui è stato troppo lesto. Meglio così, a posteriori, ché il risultato finale è un gioiellino.

A Simone non so nemmeno perché gli sto dedicando questo post, dato che ha accessi più che dignitosi (anche se sospetto che, finché ogni utente al mondo imposterà il suo blog come homepage, non  riuscirà a dirsi soddisfatto) e al contempo perfino i miei genitori mi chiamano Mr. Nessuno (ogni tanto mi sbattono addosso: "Oh, eri qui?").

In realtà un motivo c'è: l'egoismo. Cerco sempre di costringere chi mi è vicino ad apprezzare ciò che io apprezzo. Un modo come un altro per passare le giornate.

Infatti ora, da buon egoista vanesio, manderò una e-mail a Simone dicendogli "guarda che bel post che ti ho dedicato", alla quale lui risponderà "E tu chi pene (cazzo è volgare) sei?"

4 commenti:

  1. Ma tu chi XXX sei? ^^

    Mi piacciono i blog appena aperti come tuo: posso tranquillamente usare la frase "ho letto tutto il tuo blog e mi è piaciuto" e l'altro in genere ci crede pure.

    Grazie della pubblicità fin troppo positiva e a presto!

    Simone

    RispondiElimina
  2. Ma tu chi XXX sei? ^^

    Mi piacciono i blog appena aperti come tuo: posso tranquillamente usare la frase "ho letto tutto il tuo blog e mi è piaciuto" e l'altro in genere ci crede pure.

    Grazie della pubblicità fin troppo positiva e a presto!

    Simone

    RispondiElimina
  3. Ma tu chi XXX sei? ^^

    Mi piacciono i blog appena aperti come tuo: posso tranquillamente usare la frase "ho letto tutto il tuo blog e mi è piaciuto" e l'altro in genere ci crede pure.

    Grazie della pubblicità fin troppo positiva e a presto!

    Simone

    RispondiElimina