23/09/07

Ingiustizia

Cavoli, sono vittima di una grande ingiustizia. Nessun Papaboy mi ha mai urlato contro (esistono ancora i Papaboy o sono morti con l'ultima Papa?).

Io non ci sto! Un mondo dove un'onesto cittadino può passare l'intera esistenza senza esser disturbato da un pazzo fanatico è un mondo marcio. Marcissimo.

Ora, la domanda è: cosa devo fare per far incazzare un Papaboy (la Papagirls sono mai esistite?)?

Proviamo così:

Requisiti base per divenire un Papaboy:

- Non pensare. Mai.
- Avere un senso dell'umorismo traviato.
- Sana dose di fanatismo.
- Non essere un ossesso del sesso.
- Saper canticchiare.
- Credere che la letteratura fantasy sia figlia del diavolo e mandare e-mail folli a chiunque lavori nel settore (che generalmente si farà due risate).
- Esser stato vittima di preti pedofili da piccolo, aver rielaborato l'esperienza decidendo che non è stato poi così male, volerlo rifare, accorgersi di essere troppo vecchi rispetto al target dei preti, leccare il culo al clero sperando che un giorno il clero leccherà il tuo.

Se ti ritrovi in almeno dodici di questi punti (i 7 evidenti e i 32 segreti) sei autorizzato a condannarmi all'inferno. Ma fai in fretta, ché l'inverno è alle porte e ho il riscaldamento rotto.

2 commenti:

  1. utente anonimo24/9/07 00:14

    Maledizione, mi riconosco solo nei primi quattro! Posso mandarti, chessò, almeno al purgatorio? O all'antiinferno?

    Alain

    RispondiElimina
  2. Da vero Papa Boys quale sono non ti condanno all'inferno perché ti piacerebbe troppo.

    Su di diritto nell'Empireo a smaronarti cantando osanna tutto il giorno :D

    RispondiElimina