29/01/08

Clamoroso

È risaputo che una stazione non può essere considerata tale a meno di non avere un ambaradan di fattoni che ci gironzolano intorno alle ore più improbabili. Drogati, sfaccendati, turisti alieni di passaggio, pushers, tua sorella.
L'esempio più famoso di questo elementare principio è dato da una stazioncina ferroviara in quel di Londra, nella zona dei locali fighi e alternativi.
Ivi, a tre quarti del binario nove, girano droghe e alcool in quantità e di qualità. Tanto che i fattoni hanno preso a raccontare i propri trip a puntate. Sette puntate. Poi hanno smesso e giurato di non farlo mai più.
Ma forse ricominciano.

1 commento:

  1. E se ricominciando investissero in droga tutti i soldi che hanno guadagnato raccontando i loro trip, non oso immaginare cosa potrebbe saltare fuori.

    RispondiElimina