01/01/13

2012 in Musica: Premessa._

Io di musica non so un cazzo. Il mio orecchio è talmente poco musicale che non riesco manco a sentire le stecche, salvo le più clamorose, e il mio cantato è simile a quello dei demoni infernali che con la loro voce devono vessare le anime perse.
Detto questo, il 2012 è stato per me un anno musicalissimo, dopo qualche anno un po' così in cui avevo ascoltato alla nausea i cd dell'infanzia (1999-2005) e credevo che tutta la produzione successiva facesse cagare. A farmi tornare ad ascoltare musica con una certa frequenza sono stati un insieme di fattori involontariamente contingenti verso la fine del 2011:

  • L'arrivo di un nuovo iPod Nano pieno di giga a sostituire il vecchio.
  • L'aver digitalizzato tutti i miei vecchi cd su iTunes e averli così sempre a portata di mano.
  • La scoperta di alcune risorse interessanti che mi hanno fatto allargare gli orizzonti musicali, in particolare Rockit sito dedicato alla musica "indie" italiana e l'IRP (indie rock playlist) a opera di tal criznittle, che ogni mese mette a disposizione una centocinquantina di canzoni appena uscite da scaricare (non so quanto legalmente. In ogni caso, la legislazione svizzera al momento non punisce in generale il download per uso privato, sempre che non si usino sistemi p2p [infatti: è vietato condividere]). Tutte le vecchie compilation sono ancora online, cosa che mi ha permesso di colmare parzialmente il gap degli ultimi anni.
  • L'aver cominciato a usare assiduamente iCal. Provvidenziale. Senza iCal riuscivo a programmare al massimo un paio di giorni nel futuro. Ora ho tutto sott'occhio e il futuro si è spalancato davanti a me. Nello specifico significa che sono riuscito a programmare e vedere tanti concerti, in questo 2012.
Per questi motivi, nei prossimi giorni, in ordine rigorosamente alfabetico, vi voglio proporre le canzoni che più mi sono piaciute in questo 2012 (fa testo la data d'uscita dell'album).

Come detto, di musica non so un cazzo. Questo significa che le mie non saranno recensioni (non ho le necessarie conoscenze) e che il criterio sarà personalissimo: il mio gusto personale e cosa significano per me queste canzoni.

Enjoy._

Nessun commento:

Posta un commento